La Feria del Cavallo

Ormai da 20 anni, verso il 14 luglio, il villaggio delle Saintes Maries diventa il luogo di incontro delle Arti Equestri. Per cinque giorni, il Cavallo è allora il re incontrastato della Festa.

 

Due gli spettacoli più importanti che dominano i festeggiamenti, ossia le Corride del Réjon d’Oro e del Centauro d’Oro, presentate nelle arene di Méjanes e delle Saintes Maries. Per gli affezionati e gli amanti del cavallo, questa è l’occasione buona per scoprire i più grandi rejoneadores del momento che calcano la sabbia delle arene della Camargue alla conquista dei ricercatissimi trofei.

 

Qui il cavallo è al centro di tutte le manifestazioni ; tutti i giorni si susseguono abrivado, roussataïo, cabestria, parate e sfilate di tiro nelle strade del villaggio.

 

La piazza dei gitani accoglie prove del Campionato di Francia di Horse Ball e delle presentazioni di cavalli, mentre le arene dedicano una serata alle arti equestri attraverso un magnifico spettacolo che fa ben collimare musiche, luci, addestramento e maestà del Cavallo.

 

Il villaggio di Saintes Maries vede allora le proprie strade animarsi intorno a gruppi flamenco e all’atmosfera calorosa dei bodegas.